Confettura di prugne

La confettura di prugne è buonissima da gustare a colazione (o merenda) spalmata sulle fette biscottate o il pane caldo!

E’ facilissima da preparare e vi assicurerà un buon apporto di vitamine A, B1, B2 e C e preziosi sali minerali come potassio, fosforo, calcio e magnesio.

La principale proprietà delle prugne è quella lassativa. La loro assunzione è un buon metodo per prevenire la stitichezza.

Non vi resta che provarla!

Besitos

Confettura di prugne
  • Difficoltà:
    Bassa

Ingredienti

  • Prugne 1 kg
  • Zucchero 250 g
  • Mela (3 – 4 spicchi)

Preparazione

  1. Lavate con cura le prugne, tagliatele a metà e levate il nocciolo.

    Tagliate a pezzetti la mela e unite alle prugne.

    Mettete tutto in una pentola e aggiungete un po’ di acqua.

    Mettete la pentola sul fuoco (fiamma bassa) e aggiungete lo zucchero. Mescolate per bene e aspettate la bollitura.

    Quando inizia a bollire mescolate e fate cuocere per 40 minuti circa: fuoco lento e mescolate spesso.

    Trascorsi 40 minuti, se gradite passate o frullate leggermente il tutto e poi rimettere sul fuoco per altri 10 minuti.

    Riempite i barattoli quando la confettura è ancora bollente chiudete e capovolgete il barattolo.

Varianti

Prova anche questa meravigliosa confettura di fragole

Precedente Polpettone con cuore di prosciutto e formaggio Successivo Grissini homemade

Lascia un commento

*