Gazpacho

Il gazpacho, piatto tipico della cucina spagnola, è una zuppa fredda a base di verdure crude, molto apprezzata d’estate in regioni calde come l’Andalusia. Gli ingredienti principali sono tradizionalmente peperoni, pomodori, cetrioli e cipolla, arricchiti di volta in volta con erbe aromatiche differenti. Immancabile il pane raffermo, ammorbidito in acqua, che rende cremoso il composto.

Trovare la migliore ricetta è impossibile, ci sono tantissime varianti e soprattutto c’è il gusto personale, quindi potrete preparare un gazpacho più o meno liquido a seconda della quantità di acqua che userete oppure se volete una zuppa più corposa dovrete solo aggiungere un pezzetto in più di pane…

Io sono andata al mercato a comprare le mie belle verdure e ora non mi resta che regalarvi questa ricetta!

Besitos

 

gazpacho

Ingredienti

  • Pomodori (maturi) 1 kg
  • Peperone rosso 1
  • Peperone verde 1
  • Cetriolo Mezzo
  • Cipollotto fresco 1
  • Pane raffermo Qualche fetta
  • Aglio (privato dell’anima) Mezzo spicchio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Aceto di mele q.b.
  • Sale q.b.
  • Cumino (facoltativo)

Preparazione

  1. Per iniziare a preparare il nostro gazpacho laviamo per bene tutti i pomodori e togliamo i piccioli. Io non li pelo, preferisco tritare tutto e poi passarlo con in colino. Laviamo anche le altre verdure e tagliamole a pezzi grossolani.

    Mettiamo in ammollo il pane con acqua e aceto di mele.

    Ora versiamo le verdure nel frullatore e tritiamo per bene, aggiungendo l’aglio, il pane e poco olio.

    Il gazpacho è pronto! Lo mettiamo in una ciotola o in un contenitore, chiuso ermeticamente e facciamo raffreddare in frigorifero!

    Si serve freddo, mi raccomando!

    Buen provecho!

Note

Potete accompagnare il gazpacho con crostini di pane e uova sode!

Ottimo da servire in bicchieri, anche come aperitivo, (è un perfetto energetico rinfrescante) con alcuni cubetti di ghiaccio o in ciotole magari di terracotta che trattengono ancora meglio i sapori!

Precedente Polpette di fagiolini patate e sesamo Successivo Rotolo panna e fragole

Lascia un commento

*