Gnocchi di patate

“Ridi, ridi, che Leomamma ha fatto gli gnocchi”…..

E’ inutile ed è più forte di me, alla praticità delle confezioni già pronte al supermarket preferisco di gran lunga le pietanze fatte in casa. E così mi sono cimentata a preparare gli gnocchi di patate!

Con questa ricetta facile e golosa potrete preparare tantissimi gnocchi e se volete potete anche congelarli così saranno sempre pronti!

Potete condirli con un semplice sugo al pomodoro, o con un golosissimo pesto o come preferite voi!

Io mi sono servita del mio fedele amico Bimby ma potete tranquillamente impastare anche a mano!

Besitos

  • Difficoltà:
    Media
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Acqua 700 g
  • Patate (a pasta bianca. Lavate, pelate e tagliate a tocchetti) 800 g
  • Farina 350 g
  • Uovo 1
  • Parmigiano reggiano 50 g
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

Preparazione CON Bimby

    • Inserire nel boccale l’acqua, il sale e posizionare il Varoma con le patate a pezzetti.
      25 Min. / Temp. Varoma Vel. 1. Eventualmente, se si preferisce, si possono anche cuocere le patate nella pentola a pressione oppure in quella tradizionale, o a vapore nel microonde.
    • Eliminare l’acqua di cottura, asciugare il boccale, inserire le patate e un pizzico di sale. 10 Sec. / Vel. 4. Spatolando.
    • Aggiungere la farina. 20 Sec. / Vel. 6.
      Aiutarsi con la spatola, se necessario.
    • Aggiungere l’uovo e il parmigiano. Impastare 10 Sec. / Vel. 3-4.
    • Disporre l’impasto su una spianatoia, formare dei rotoli e tagliarli a pezzetti di 2 cm circa di lunghezza e passarli sui rebbi di una forchetta.
    • Versare gli gnocchi in acqua bollente salata, quando verranno a galla raccoglierli con una schiumarola per scolarli e condirli quindi con il sugo preferito.

     

Preparazione SENZA Bimby

    • Cuocere le patate nella pentola a pressione oppure in quella tradizionale, o a vapore nel microonde.
    • Schiacciate le patate e mischiatele alla farina e al resto degli ingredienti senza impastare troppo.
    • Disporre l’impasto su una spianatoia, formare dei rotoli e tagliarli a pezzetti di 2 cm circa di lunghezza e passarli sui rebbi di una forchetta.
    • Versare gli gnocchi in acqua bollente salata, quando verranno a galla raccoglierli con una schiumarola per scolarli e condirli quindi con il sugo preferito.

    Buen provecho! 🙂

Se ti è piaciuta la ricetta…

Lascia un commento e se ti fa piacere condividila!

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato e per non perderti le mie ricette!

Precedente Ricotta homemade con Bimby Successivo Risotto con piselli e carote

Lascia un commento

*