Melagrana: proprietà benefiche e ricette facili e veloci

La melagrana è una delle principali protagoniste sulle tavole di ottobre, quindi non può mancare nella nostra spesa di stagione!

Melograno

Il melograno (Punica granatum, L.) è una pianta appartenente alla famiglia delle Punicaceae e al genere Punica, originario di una regione geografica che va dall’Iran alla zona himalayana dell’India settentrionale, e presente sin dall’antichità nel Caucaso, e nell’intera Macchia mediterranea. Il frutto viene chiamato melagrana ed è coltivato da molti millenni.

Ecco i valori nutrizionali per 100 g di melagrana:

  • Kcal circa 60
  • Proteine 1 g
  • Carboidrati 18 g di cui zuccheri  13 g
  • Grassi 0,5 g
  • Acqua circa 80 g
  • Fibre circa 3  g

La melagrana è ricca di vitamine A, C, E, K, e gruppo B, di sali minerali essenziali come il rame, il ferro, il magnesio, lo zinco, il potassio e il sodio, e acidi organici (con proprietà antitumorali).

E’ un concentrato di antiossidanti, che ci aiutano a ridurre i danni causati dai radicali liberi e rallentano l’invecchiamento cellulare, quindi un vero è proprio elisir di bellezza.

Altri importanti benefici:

  • rallenta o impedisce lo sviluppo di alcuni tipi di cancro grazie ai tannini e ai polifenoli;
  • riduce il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari;
  • previene l’insorgere dell’Alzheimer;
  • aiuta a combattere le emorroidi, la nausea e i parassiti intestinali;
  • è ricca di ferro quindi aumenta l’emoglobina nel sangue e riduce l’anemia.

Controindicazioni

Può provocare intossicazione se la consumate in eccesso. I sintomi sono : vertigini, cefalea, sonnolenza e difficoltà respiratoria.

Ricette

Curiosando su internet, sempre in cerca di nuovi spunti, mi sono imbattuta nella ricetta del merluzzo in salsa di melagrana e mi ha subito conquistata. Così l’ho provate e….. è FANTASTICA!

Perchè non la provate anche voi?! Ovviamente fatemi sapere se vi è piaciuta!

Vi consiglio di provare anche queste ricette che hanno la melagrana come protagonista e fanno parte dell’iniziativa #saporidibellezza :

Besitos

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Melagrana 1
  • Filetto di merluzzo
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Erbe aromatiche q.b.
  • Sale (facoltativo) q.b.
  • Limone q.b.

Preparazione

  1. Sgrana la melagrana e raccogli i chicchi in una ciotola. Frullali con l’aiuto di un mini pimer o simili (io ho usato il Bimby, da 30 secondi a 1 minuto velocità 10). 
    Prendi una pirofila, versa un filo d’olio extravergine d’oliva e adagia i filetti di merluzzo, le erbe aromatiche (io ho usato un mix di origano, timo, rosmarino e salvia) e qualche fetta di limone. Se vuoi aggiungi il sale.
    Cuoci il merluzzo per 10 minuti se usi il forno microonde (10 minuti in più se usi il forno tradizionale).

    Ora versa la salsa di melagrana in un piatto da portata e adagia i filetti di merluzzo.

    Buen provecho!

Ti ringrazio per avermi dedicato un pò del tuo tempo!

Sii generosa/o…condividi la ricetta!!!!

E continua a seguirmi per rimanere sempre aggiornata/o!

Mi trovi anche su Facebook , InstagramTwitter

Precedente Speciale Halloween: Quiz e ricette - Pasta ricotta e noci Successivo BARCELLONA - Consigli e informazioni utili per preparare la tua vacanza

One thought on “Melagrana: proprietà benefiche e ricette facili e veloci

Lascia un commento

*