Amiche di pancia…in acqua!

 

Amiche di pancia…in acqua!

Amiche di pancia...in acqua!
Da sinistra: Patrizia con Margherita, Alice con Alessandro, Guya con Mayra, Valentina con Riccardo, Barbara con Samuele, Elisa con Lorenzo e Viviana con Gaia.

 

Hola amiche in dolce attesa,

come potete prendetevi cura di voi e del vostro bambino durante la gravidanza?

Semplice…frequentate un corso di ginnastica in acqua!

Vi assicuro che non ve ne pentirete!

Ebbene si, si può!

anzi aggiungerei si deve praticare un’attività fisica, soft, durante la gravidanza,

ovviamente se le vostre condizioni di salute sono buone e non avete particolari problemi.

E cosa c’è di meglio che farsi coccolare dall’acqua?

I benefici sono tantissimi:

  • Controllare il peso per evitare di prendere troppi kg (anche se parlerete di cibo per quasi tutto il tempo e vi scambierete un sacco di ricette).
  • Ridurre il rischio di sviluppare alcuni disturbi poco simpatici come il diabete gestazionale.
  • Mantenere i vostri muscoli tonici, soprattutto il famoso perineo (vi serviranno durante il parto).
  • Combattere la ritenzione idrica, l’acqua fungerà da massaggio drenante migliorando la circolazione e l’ossigenazione dei tessuti.
  • Allegerire il carico sulla schiena e sulle articolazioni perché la forza di gravità è ridotta.
  • Aiutare lo sviluppo psicomotorio del bebè.
  • Diminuire lo stress psicologico.

A proposito di quest’ultimo aspetto sappiate che, soprattutto durante la prima gravidanza, è normalissimo essere afflitte da continue ansie, paure, dubbi e emozioni e poter condividere tutto questo con altre future mamme è una gran fortuna ed è meraviglioso.

Io sono stata doppiamente fortunata, durante la mia gravidanza ho continuato a lavorare in piscina e ho potuto insegnare tanti esercizi ad un gruppo di ragazze divertentissime e ora loro sono le mie “amiche di pancia”!

Quale migliore occasione per stringerete tante nuove amicizie con cui poter chiacchierare anche dopo la nascita dei vostri cuccioli, magari durante una passeggiata al parco o una colazione tra ex pancione?

P.s. Affidatevi a persone qualificate.

Besitos!

 

 

Precedente Risotto alla zucca Successivo Nuoto Neonatale