Burger di tonno zucchine e patate

I burger di tonno, zucchine e patate al forno sono un secondo piatto semplice e sfizioso che si può servire con una fresca insalata. I burger sono semplici da realizzare e sono sicura che questi ingredienti sono quasi sempre presenti nella vostra dispensa.

I burger di tonno, zucchine e patate al forno possono essere serviti anche come finger food e accompagnati con una maionese. La cottura in forno consente di mantenere la preparazione più leggera senza rinunciare al gusto.

Burger di tonno zucchine e patate
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Patate (medie) 4
  • zucchina 1
  • Tonno sott’olio 160 g
  • Uovo 1
  • Pangrattato q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Lessate le patate in abbondante acqua. Lasciatele raffreddare, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate, o schiacciatele con una forchetta. Mettetele in una ciotola. Grattugiate una zucchina, spuntata e lavata precedentemente, usando un colino a maglie strette e strizzatela bene per privarla dall’acqua di vegetazione. Sgocciolate il tonno dall’olio di conservazione, unitelo nella ciotola con le patate, aggiungete la zucchina grattugiata e il pangrattato. Sbattete leggermente l’uovo e unitelo all’impasto. Con un cucchiaio di legno mescolate per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

    Riscaldate il forno a 200 °C. Foderate una teglia con carta forno e ungetela con un po’ di olio. Versate un po’ di pangrattato in un piatto. Formate delle polpette grandi con le mani e schiacciatele leggermente con le dita per formare i burger. Passatele nel pangrattato facendo attenzione a farlo aderire bene su tutti i lati.

    Adagiate nella teglia e spennellate con poco olio evo (se avete uno spruzzino per olio usatelo per ricoprire uniformemente i burger con l’olio). Infornate per 10 minuti. Trascorso il tempo, girate i burger sull’altro lato e continuate la cottura per altri 10 minuti o fino a quando diventano dorati.

    Servite caldi!

    Se preferite, con lo stesso impasto potete confezionare delle sfiziosissime polpette o delle crocchette! Il formato lo decidete voi! Il gusto non cambia 😉 Sono spettacolari!

     

    Potete optare per la cottura al Crisp, nel microonde, oppure in padella. (5 minuti per lato)

     

    Se ti piacciono i burger prova anche i Burger di melanzane e ceci , Burger di salmone e i Mini burger vegetariani

Se ti è piaciuta la ricetta…

Continua a seguirmi per rimanere sempre aggiornato!

Lascia un commento e condividi la ricetta!

Mi trovi anche su Facebook

Ti aspetto!

Precedente Riso giallo con piselli - Ricetta estiva Successivo Uova ripiene con crema di patata e carota

Lascia un commento

*