Come fare il pulpo a la gallega – Alla scoperta delle tapas spagnole

Lo scorso fine settimana ho organizzato un’apericena a casa per guardare i quarti di finale dei Mondiali di calcio (ovviamente era solo una scusa per mangiare tante cose buone!!!)

La mia amica Marta, ha preparato come tapa (aperitivo o antipasto) il pulpo a la gallega , e ovviamente mi sono fatta spiegare il procedimento e presto lo proverò anche io!!!

La ricetta è facilissima e poco elaborata, ma il gusto è spettacolare!

Per l’occasione ho preparato anche:

Vi lascio alla ricetta e non perdetevi tutte le altre, presto sul blog.

E voi avete mai assaggiato il pulpo a la gallega?!

Besitos

 

Ingredienti

  • Polpo 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Paprika q.b.

Preparazione

    • Pulite il polpo e bollitelo (deve risultare morbido ma sodo).
    • Tagliate i tentacoli del polpo a rondelle.
    • Condite con olio evo e paprika.
    • Servite

Consigli

Potete lessare 3 o 4 patate (devono rimanere sode), tagliatele a rondelle non troppo sottili e usatele come base dove poi andrete ad adagiare il vostro pulpo a la gallega.

In alternativa potreste anche servirle come stuzzichino (qui in Spagna si chiama pincho, o pintxo) usando una fetta di pane come base e poi sopra adagiate una fetta di patata e il pulpo e fermate il tutto con uno stuzzicadenti!

Senza categoria
Precedente Chi sono? Lascia che mi presenti! Successivo Girasole di pasta sfoglia con ricotta e spinaci

10 commenti su “Come fare il pulpo a la gallega – Alla scoperta delle tapas spagnole

  1. Federica il said:

    Quante cose buoneeeeeeeee…quando si parla di tapas io sono sempre in prima fila..lo farò sicuro il polpo…

  2. Tesoro ma che ricetta super!!!adoro sia il polpo che la paprika quindi deve essere davvero un piatto speciale!un bacio!!!.

  3. Mi e’ venuta mooooolta fame sia con questa che con le altre ricette che hai elencato! Molto interessante provero’ a prepararlo e’ invitante. 🙂

  4. Leomamma il said:

    Grazie Corinna! Sono sicura che sarai super soddisfatta del risultato! Besitos

Lascia un commento

*