Farfalle integrali al pesto di zucchine e mandorle

 

Farfalle integrali al pesto di zucchine e mandorle

Farfalle integrali al pesto di zucchine e mandorle

Ragazzeee la prova costume si sta avvicinando!

Chi non vorrebbe perdere quei kg di troppo nel minor tempo possibile?

L’ errore comune è buttarsi a capofitto sulle diete fai da te dell’ultimo minuto…niente di più sbagliato, non esistono diete miracolose… diffidate da chi ve le propone.

Non facciamoci prendere dall’ansia…abbiamo ancora tempo!

Per una corretta alimentazione bisogna introdurre a ogni pasto carboidrati, proteine e grassi.

Dobbiamo scegliere bene però.

Per comporre questo piatto ho preferito la pasta integrale, meno raffinata, e bio certificata e ho usato come fonte proteica la frutta secca, in particolare le mandorle e il pecorino per dare sapidità in abbinamento alla zucchina per fare un pesto diverso dal solito, ma potete davvero sbizzarrirvi.

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 g Farfalle integrali bio

Per il pesto:

  • 1 Zucchina media
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 20 gr mandorle pelate
  • Pecorino q.b.
  • Olio evo q.b.
  • sale q.b.

Preparazione:

Portate a bollore l’acqua e salatela. Versate la pasta e fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione. Ora potete dedicatervi al pesto. Lavate e mondatate la zucchina, grattugiatela e fatela saltare in padella con mezzo spicchio d’aglio e un filo d’olio, salate. A questo punto le zucchine dovrebbero perdere un pò di acqua di vegetazione ma se ciò non accade (se non sono stagionali contengono meno acqua) aggiungete un goccio d’acqua perché non si asciughino troppo, lasciate cuocere per una decina di minuti quindi  trasferite tutto nel boccale del frullatore a immersione e emulsionate ..aggiungendo le mandorle tritate e il pecorino. Scolate la pasta, al dente, che nel frattempo ha ultimato la cottura e unite il vostro pesto!

Buen provecho!

Precedente Crema di porri Successivo Risotto alla zucca

Lascia un commento

*