Girasole di pasta sfoglia con ricotta e spinaci

Il girasole di pasta sfoglia con ricotta e spinaci è una ricetta che volevo provare da tanto. Mi aveva colpito la simpatica forma di fiore e anche il fatto che fosse un perfetto finger food e quindi si potesse mangiare con le mani durante i nostri apericena in casa!

La farcia la potete cambiare in base ai vostri gusti, è una preparazione che si presta sia ad essere salata che dolce!!!

Provate e fatemi sapere!

Besitos

Ingredienti

  • Pasta Sfoglia (di forma rotonda) 2
  • Spinaci (freschi o surgelati) 250 g
  • Ricotta 200 g
  • Parmigiano reggiano 100 g
  • Sale (facoltativo) q.b.
  • Semi di sesamo q.b.
  • Tuorli (per spennellare) 1

Preparazione

    • Se usate gli spinaci freschi, lavateli e fateli cuocere in una padella con coperchio fino a quando sono teneri, circa 5 minuti (se volete, salate con un pizzico di sale). Strizzateli bene e sminuzzateli con un coltello o un frullatore. Se invece usate gli spinaci surgelati lessateli e procedete come sopra.
    • In una ciotola mescolate la ricotta con gli spinaci e il parmigiano grattugiato (se volete aggiungete un pizzico di sale).
    • Stendete un rotolo di pasta sfoglia su una teglia con la carta forno, distribuite il ripieno al centro e lungo i bordi lasciando libero 1 cm dal bordo come nella foto.
    • Spennellate il margine con pochissima acqua e coprite con il secondo rotolo di pasta sfoglia, sigillando bene i dischi con i rebbi di una forchetta.
    • Appoggiate al centro una tazza e premete leggermente in modo da incidere il centro del girasole. Lasciate la tazza appoggiata e segnate con un coltello una croce. Dovreste quindi ritrovarvi con 4 spicchi. Ogni spicchio dividetelo, sempre col coltello, in 3. Prendete l’estremità di ogni fetta e ruotatela di 45° verso l’alto in modo da far vedere il ripieno.
    • Togliete la tazza e spennellate il fiore con il tuorlo sbattuto e cospargete il centro del fiore i semi di sesamo.
    • Fate cuore la torta in forno caldo a 180° per 30 minuti.

Senza categoria
Precedente Come fare il pulpo a la gallega - Alla scoperta delle tapas spagnole Successivo Plumcake salato ai piselli

Lascia un commento

*