Menù settimanale di Leo – Esempio 4

Il Menù settimanale n° 4 è arrivato!!!

Ti ricordo il mio SCHEMA DI BASE dove ad ogni pasto propongo sempre :

  • un carboidrato: cereali e derivati : frumento, riso, farro, kamut, mais, miglio, grano saraceno, orzo, quinoa*, segale, amaranto, avena, pasta, pane, grissini, crackers oppure patate.

*la quinoa è un carboidrato che contiene tutti gli amminoacidi essenziali delle proteine.

  • una proteina: di origine animale (carne, pesce, uova, latticini, insaccati**) o di origine vegetale (legumi, frutta secca, semi).

N. B. I legumi si abbinano sempre ai cereali per costituire un piatto completo perchè non hanno tutti gli amminoacidi.

**saltuariamente perchè contengono molto sale, conservanti, ecc

  • verdura di stagione: solitamente cotta al vapore per mantenere le proprietà organolettiche.

 

Li distribuisco così :

 

4 o 5 porzioni di legumi 

 

1 o 2  porzione di carne

 

3 porzioni di pesce

 

3 porzioni di formaggio

 

1 porzione di frutta secca

 

1 porzione di uova

 

Esempio 4

Clicca quì per vedere tutte le ricette del Menù settimanale n ° 4

Ti ricordo inoltre che non è uno schema rigido, in una settimana ci potrà essere una volta in più la carne, piuttosto che legumi, e così via.

Cerco di non proporre mai le stesse cose a pranzo per la sera a cena.

Voi conoscete i vostri figli e saprete come modificare al meglio questo menù!

Aggiungerò ogni settimana altri esempi di menù, così avrete più spunti!

Vai agli altri esempi di menù settimanale:

Precedente Risotto con salmone al profumo d'arancia Successivo Tutte le ricette del menù settimanale n° 4

Lascia un commento

*