Polpette di cavolfiore – Delicate e sorprendenti

E’ vero….. il cavolfiore in cottura puzza, ma non lasciatevi frenare da questa piccolezza, il suo sapore delicato mi conquisterà!

Le polpette di cavolfiore quì finiscono sempre troppo in fretta, anche da chi diceva di non apprezzarlo e invece si è ricreduto!

Allora le provate?

Besitos, Leomamma!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 + 10 minuti
  • Porzioni:
    30
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Cavolfiore 1
  • Patate 3
  • Mozzarella 150 g
  • Pangrattato q.b.
  • Aromi a piacere
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

    • Pulisci il cavolfiore eliminando le foglie e la parte centrale e cuoci a vapore.
    • Lava le patate e lessale.
    • In una ciotola versa il cavolfiore, le patate, la mozzarella, un pizzico di sale e gli aromi che hai scelto (io ho usato una puntina di aglio in polvere e prezzemolo tritato)
    • Mescola bene il tutto.
    • Forma le polpette e falle rotolare nel pangrattato.
    • Cuoci in forno sino a doratura o in padella antiaderente con un filo d’olio.

    Buen provecho!

Precedente La busy bag di Leo - Idee per intrattenere i nostri bambini Successivo Lo sapevi che - Curiosità sul grano saraceno

2 commenti su “Polpette di cavolfiore – Delicate e sorprendenti

Lascia un commento

*