Polpette di lenticchie

Le polpette di lenticchie sono un gustosissimo piatto veg adatto a tutta la famiglia! Sono velocissime da preparare e sono cotte al forno quindi leggerissime.

Nella nostra tradizione culinaria si tende ad associare i legumi a zuppe e minestre, ma oggi ……….21 giugno……. primo giorno d’estate, pensate che io abbia voglia di mettermi a cucinare piatti caldi?

Assolutamente NO! 😉

Quindi ho sperimentato queste polpette di lenticchie super facilissime da preparare!

I legumi sono molto importanti dal punto di vista nutrizionale, sono ricchi di carboidrati, proteine, fibre, sali minerali e vitamine.

Bisognerebbe inserirli nell’alimentazione dei nostri bimbi già durante lo svezzamento, sia perchè fanno benissimo e sia perchè più tardi li inseriamo e più è probabile che faranno storie per mangiarli!

I legumi sono delle ottime fonti proteiche se abbinati ai cereali perchè si completano a vicenda dal punto di vista nutrizionale e sono dei veri e propri sostituti della carne, ma molto più economici!

Io li inserisco nel nostro menù settimanale anche 5 volte a settimana!

E mi devo inventare sempre nuovi modi per proporli!

Pronti per preparare le polpette di lenticchie?

Besitos

Polpette di lenticchie
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    20 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Lenticchie rosse decorticate 500 g
  • carota 1
  • Sedano 1 costa
  • Cipolla (piccola) 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pangrattato q.b.

Preparazione

  1. Ho sciacquato le lenticchie con un colino a maglie strette sotto l’acqua corrente e le ho lessate per 40 min circa. Ho scolato benissimo.

    Ho tritato la carota, il gambo di sedano e la cipollina e ho unito le lenticchie lessate. Ho amalgamato il tutto e ho aggiunto il pangrattato per ottenere la consistenza giusta per formare le polpette.

    Ho unto il piatto Crisp del microonde con un filo d’olio evo e ho adagiato le polpette.

    Ho cotto per pochi minuti, solo per farle dorare!

    Buen provecho!

     

    P.s. Potete formare anche mini burger o crocchette!

     

     

Se ti è piaciuta la ricetta…

Lasciami un commento o condividila per non perderla! Seguimi anche su Facebook

Precedente Frittata di zucchine patate e cipolla Successivo Riso giallo con piselli - Ricetta estiva

Lascia un commento

*